Venerdì 04 Novembre 2011 11:27

Portoncini blindati

Scritto da  studio84.bologna

Gentile Direttore,

quali dettagli è meglio seguire per la realizzazione di un portoncino d'ingresso isolato acusticamente?

Cordiali saluti

Ultima modifica Sabato 19 Novembre 2011 13:32

Commenti  

 
#1 Thomas Zanutto 2011-11-04 16:25
Le prestazioni acustiche di porte e portoncini di ingresso installati in facciata agli edifici sono fortemente correlate, oltre che al potere fonoisolante del tamponamento, alle perdite di tenuta che avvengono ai bordi laterali. Se le fughe lungo i lati della porta non sono ridotte, l’impiego di ante anche molto performanti non porta ad un miglioramento significativo nelle prestazioni generali.
La controcassa in particolare deve essere fissata alla parete chiudendo i fori con materiale massivo (malta, evitare schiuma poliuretanica che oltre ad essere troppo leggera e quindi non costituisce una barriera al passaggio di rumore, è anche instabile nel tempo)e sigillata con materiali che supportino anche i normali assestamenti strutturali (es. silicone).

La tenuta lungo il lato inferiore della porta può essere realizzata con soglie fisse di battuta montate sul pavimento, purché compatibile con le norme sull’accesso per i disabili. In alternativa può essere applicato un profilo di battuta inferiore o una soglia mobile. Tali soluzioni devono garantire la classificazione minima di tenuta all’aria(second o la UNI EN 1026 e UNI EN 12207). Inoltre deve essere garantita la manutenzione.
Attualmente sono disponibili sistemi di soglia parafreddo o guarnizioni mobili che, per essere efficaci, devono premere fortemente contro il pavimento, essere attivate in modo efficace quando la porta si chiude e andare bene in battuta con il bordo inferiore della porta e con le sue tenute laterali.
Per maggiori chiarimenti consiglio di consultare la norma UNI 11296 "Linee guida per la progettazione, la selezione, l’installazione e il collaudo dei sistemi per la mitigazione ai ricettori del rumore originato da infrastrutture di trasporto"
 

Collegati o registrati per inviare un commento